Le News.

News da L'AcquaBuona
/

Barolo 2012, la lunga estate calda. Quarta parte: Castiglione Falletto e Monforte

di Massimo Zanichelli
ALBA (CN) – Castiglione Falletto e Monforte d’Alba, limitrofi e -almeno per un pezzo di versante a testa- prospicienti, sono da tempo due comuni “assoluti” nel mondo del Barolo, per la qualità elettiva di molti cru, per le celebri cantine che nel tempo li hanno interpretati e fatti conoscere, per il carattere spesso “verticale” dei loro vini

Metti un giorno nel Roero. Arneis Perdaudin Angelo Negro e Figli in verticale.

di Fernando Pardini
E’ inutile forse stare a rimarcarlo, ma i viticoltori del Roero sembrano davvero affezionati al loro Arneis. Aggiungiamo noi: oggi. Perché se c’è un vitigno che ha rischiato fortemente di scomparire dalle campagne d’Italy questi è l’arneis…

Gambellara on my mind. Azienda agricola Sordato

di Roberta Perna
Dire Gambellara significa dire garganega, l’uva a bacca bianca dalla quale si ottengono il Gambellara, il Gambellara Classico, ovvero 100% uva garganega, il Gambellara Vin Santo ed il Recioto di Gambellara, nelle tipologie spumante e …

***NEWS***/Esce Versilia Gourmet 2016, presentata in una bellissima serata

Al Principe di Forte dei Marmi lunedì 20 giugno una cena indimenticabile, i 4 Premi alla Ristorazione e il Premio Eccellenza Italiana

Barolo 2012, la lunga estate calda. Terza parte: Barolo, La Morra e Verduno

di Massimo Zanichelli
ALBA(CN) – Tre comuni diversi per posizione geografica e stile organolettico, Barolo, La Morra e Verduno lo sono anche per tradizione e rendimento. I Barolo di Barolo, tra i più noti non solo per il nome comunale che si riflette nell’intera denominazione ma anche per la presenza di alcune delle cantine più storiche di Langa, sono i rappresentanti del distretto generalmente più continuo e qualitativamente omogeneo…

Barbaresco 2013, il vino che respira. Seconda parte: Neive, Treiso e…

di Fernando Pardini
ALBA (CN) – Mi ripeto. Se al cospetto dei Barbaresco 2013 di Neive e Treiso è più difficile rintracciare un acuto che non nel caso dei Barbaresco di Barbaresco, l’impronta dell’annata la percepisci eccome: sta tutta in una provvidenziale freschezza gustativa capace di far respirare quei bicchieri, consentendo loro di non infiacchirsi o di rendersi subalterni al temperamento alcolico

Tenuta De’ Stefenelli. Tutte le strade portano al vino?

di Marco Bonanni
Eppure il tom tom non può sbagliare, accidenti. Cerco un punto di riferimento che mi faccia capire se ci sono vicino. “E’ dietro al colle di Bertinoro, a Fratta Terme”, mi ha detto Sergio. Niente. Mi giro attorno e vedo solo due case. Allora chiedo. “ Sì, la strada giusta è proprio fra le due case, una strada rabberciata”, mi risponde una voce gentile

The Winefathers, diventare parenti di un vignaiolo

di Riccardo Farchioni
Bisogna ammettere che ormai le pubblicazioni che hanno come protagoniste le fotografie di uva e di vigneti fanno ormai parte di un genere piuttosto frequentato. Ma qui c’è dietro un progetto bello e interessante

***NEWS***/A Bartinoro (18 giugno) e a Longiano (9 luglio): vini e sapori in strada

In Piazza della Libertà, dalle 19 a mezzanotte sul colle di Bertinoro, sabato 18 giugno!
… una splendida serata sul mitico Balcone di Romagna: con grandi vini romagnoli, piatti tipici, degustazioni guidate AIS, musica dal vivo, Mostra dei Pittori della Pescheria Vecchia

Dal 10 al 19 giugno in Lungotevere Maresciallo Diaz a Roma, Vinòforum

Vinòforum – Lo Spazio del Gusto, l’evento che per ben 10 giorni, fino a domenica 19, vedrà impegnati, negli spazi di Lungotevere Maresciallo Diaz, centinaia di cantine vitivinicole, grandi chef e maestri pizzaioli, con degustazioni, show cooking, laboratori, lezioni didattiche e molto altro